A San Marco Argentano l'opera dei Frati Minori di Calabria

"Capolavori d'arte nei conventi dei frati minori di Calabria" è questo il titolo del volume che sarà presentato a San Marco Argentano giovedì 25 luglio alle 18:30 presso la Villa Comunale. Un'opera pregevole in cui si raccontano le bellezze dei conventi calabresi in cui si ritrova anche un capitolo, firmato da Candeloro Modaffari, dedicato a San Marco Argentano: "È un'ulteriore testimonianza-commenta Modaffari- del forte legame del nostro paese con il francescanesimo, un legame testimoniato dal passaggio in San Marco Argentano da parte di Sant'Antonio di Padova. Un legame che ha reso possibile l'approdo, da giovane, anche di San Francesco di Paola che proprio qui ha compiuto i primi prodigi." Alla presentazione saranno presenti oltre allo stesso Modaffari, il Sindaco di San Marco Argentano, Virginia Mariotti, l'assessore alla cultura della Regione Calabria, Maria Francesca Corigliano, fra Fabio Occhiuto, il prof. Giuseppe Giglio e la dottoressa Raffaella Buccieri.

Creato Domenica, 21 Luglio 2019 13:59