Altri Sport
 

Pallacanestro Viola, presentato il main sponsor Porto Bolaro

Viola e Centro Commerciale Porto Bolaro insieme per raggiungere traguardi prestigiosi per tutta la città. È questa la sintesi della conferenza stampa di presentazione del main sponsor della Pallacanestro Viola, Porto Bolaro Shopping Center, che si è tenuta questa mattina nei locali del ristorante "Gooosta", proprio all'interno del "mall" di Reggio Calabria.

All'incontro, a cui è stata presente tutta la squadra, accompagnata dallo staff tecnico, il rappresentante della proprietà di Porto Bolaro, Giuseppe Falduto e il direttore del consorzio Antonino Stefano Falduto hanno spiegato i motivi che li hanno convinti ad associarsi ai colori Neroarancio: «La Viola – ha spiegato Antonino Stefano Falduto – è stata ed è un'eccellenza reggina, per noi è un onore associare il nostro nome a una realtà che ha scritto pagine importanti e che sta ripartendo». D'accordo anche Giuseppe Falduto: «Il presidente e la dirigenza – ha raccontato il rappresentante della proprietà – ci hanno fatto rivivere quell'entusiasmo, quella voglia di fare che avevamo noi esattamente undici anni fa, quando abbiamo aperto il nostro centro commerciale. È entusiasmante per noi partecipare alla ricostruzione, già brillantemente avviata dal presidente e da tutta la società, di una realtà così importante, di un simbolo della città come la Viola. Anche noi siamo partiti dal basso, abbiamo cominciato da zero: forse sono proprio questi i momenti più belli, quando dalle difficoltà rinasce l'entusiasmo e ci si mette in gioco al servizio del territorio. Siamo legati da questa impostazione valoriale, quindi non potevamo che associare il nostro nome a quello della Viola».

Valori e territorio, parole che guidano l'azione del presidente della Viola Carmelo Laganà: «Questo percorso che abbiamo intrapreso – ha spiegato il numero uno Neroarancio – serve a ridare credibilità a un nome importante e storico come quello della Viola. È per questo che non possiamo che andare a cercare che le eccellenze: chi cioè, come Porto Bolaro, ha una credibilità commerciale e professionale ed è ormai una realtà importantissima sul nostro territorio. Al di là di questo, del discorso economico, c'è poi l'orgoglio di dire che ci siamo legati a una struttura importante che è partita con umiltà e con la voglia di arrivare lontano. Proprio come noi».

Una costruzione che continua, specialmente sul campo: «Abbiamo rafforzato la squadra durante la finestra di mercato – ha spiegato il General Manager della Viola Giuse Barrile – l'obiettivo, lo abbiamo dichiarato a inizio anno, è la promozione in serie B. Questo, però, non passa soltanto per il campo ma dalla capacità di mettere insieme, come sta avvenendo oggi, le forze positive della città».