Fip Calabria, l’Umbria è troppo forte: la rappresentativa in rosa di Calabria cede il passo

Monologo della fortissima Umbria nella seconda uscita della rappresentativa calabrese in rosa.

Il cambiamento della formula e l'inserimento della Calabria nel girone accanto a compagini variegate e non divise in base ai risultati della kermesse dell'anno prima è un duro banco di prova per la rappresentativa.

La Calabria si scontra con l'organizzazione, la struttura fisica e tecnica dell'Umbria che vince in scioltezza all'interno di una gara mai in discussione.

Termina 21 a 78.

Le calabresi avranno tempo di recuperare: sabato 20 alle ore 14.30, il team allenato da Armando Russo e Barbara Gemelli affronterà la Basilicata.

Calabria-Umbria 21-78

(5-26,0-15,9-12,7-25)

Calabria:BasileRognetta 2,Derossi 9,Centofanti,Onugha,Alfano 5,Montebello,Borrello,Martorano,Sgarlato 2,Saccà,Giacoia,Stelitano 3.All Russo e Gemelli

Umbria:Basili 5,Margaritelli 2,Maglio 4,Agrestini 1,Gambelunghe 4, Cassetta 13,Biagioli 5,Burini 8,Quarta 22,Testasecca 2,Bartoli 8,Fausti 4.All PiermariniAssCavalaglio