In arrivo il Carnevale della Locride

"Siamo alla vigilia della 2 edizione del Carnevale Ardorese, quest'anno ribattezzato "il carnevale della Locride". Dopo l'enorme successo di pubblico dello scorso anno con i soci abbiamo ragionato molto su come ampliare l'evento e sin da settembre scorso abbiamo contattato l'Istituto Comprensivo locale, "E. Terrana" ed i comuni limitrofi. Oggi ci troviamo di fronte non solo ad una grande festa per adulti e bambini, ma ad un progetto di promozione turistica sul nostro territorio che attrarrà certamente visitatori da tutta la provincia e fortificherà le sinergie tra i piccoli comuni. Sei giorni di festa, ben 15 carri, forse una delle sfilate più corpose dei carnevali della regione, quattro comuni coinvolti, oltre Ardore, avremo Benestare, Ciminà e S. Ilario dello Ionio; la scuola e la ProLoco locali, e questo solo grazie alla disponibilità dei propri dirigenti, e ben otto contrade che stanno lavorando a dieci carri! Sei giorni di festa con dieci manifestazioni incastrate tra i pomeriggi e le prime serate, stand di food ed espositivi ed la sfilata per le vie del paese domenica 23 febbraio. Un evento che non sarebbe stato tale se non fosse stato sposato a pieno dall'Amministrazione Comunale e dal Sindaco Giuseppe Campisi che sin dall'anno scorso aveva individuato "il carnevale Ardorese" come un'iniziativa da promuovere e sostenere. Aspettiamo tutti gli interessati quindi da giovedì 20 febbraio pomeriggio in piazza stazione, fino a martedì 25". Lo afferma il presidente regionale Anas Calabria, Gianfranco Sorbara.