Coronavirus, Barbuto e Corrado (M5S): "Tamponi per tutte le forze dell'ordine in Calabria"

"Le parlamentari crotonesi Elisabetta Barbuto e Margherita Corrado comunicano di avere scritto alla Presidente della Regione, On.le Jole Santelli, per sollecitare l'stanza rivolta alla stessa, nei giorni scorsi, dal SIULP, Sindacato Italiano Unitario Forze di Polizia, in merito alla necessità di sottoporre a tampone il personale tutto delle Forze dell'Ordine operante in Calabria.

«Riteniamo, infatti – spiegano le parlamentari – che, subito dopo il personale socio sanitario che combatte in prima linea la battaglia contro il Covid 19, una particolare attenzione vada dedicata a tutti gli Uomini e le Donne delle Forze dell'Ordine i quali, quotidianamente e con abnegazione, perseguono il compito di garantire l'ordine e la sicurezza pubblica in un momento particolarmente tragico quale quello che stiamo vivendo.

A tal fine abbiamo ritenuto di far notare alla Presidente come la situazione vada valutata sotto un duplice profilo. Non soltanto il personale viene esposto al rischio quotidiano del contagio ma, a propria volta, potrebbe essere veicolo attivo dello stesso per le proprie famiglie e per tutti coloro con i quali viene quotidianamente a contatto nell'espletamento del proprio servizio a tutela della collettività.

Non sempre infatti, anzi quasi mai, come dimostrano peraltro i recenti fatti verificatisi a Villa San Giovanni, il tipo di servizio e gli interventi che il personale è chiamato ad effettuare, anche in via d'emergenza, consente di osservare rigidamente le norme in materia di distanziamento sociale con le ovvie e prevedibili conseguenze in tema di esposizione al contagio.

Disporre la misura richiesta, sulla scia di decisioni adottate in altre regioni, costituirebbe pertanto, oltre ad una adeguata opera di monitoraggio sulla reale incidenza della diffusione del virus e della pandemia nel nostro territorio, soprattutto un segnale tangibile di vicinanza alle Forze dell'Ordine alle quali, tutte, va il nostro ringraziamento e la nostra solidarietà, oggi come sempre, per il compito delicato e fondamentale che svolgono a tutela della comunità calabrese». Lo affermano in una nota le parlamentari del Movimento 5 Stelle, Elisabetta Barbuto e Margherita Corrado.