Mobilità, Bruno Bossio (Pd): “Attiva a giorni fermata freccia a Torano Castello. Ora in tempi rapidi costruire stazione settimo di Montalto”

"Da quanto apprendiamo dai vertici di FS, la fermata del Frecciargento Sibari-Bolzano alla stazione di Torano-Lattarico sarà attiva fra qualche giorno, realizzando così uno scalo importante per una consistente platea di passeggeri e rispondendo a una precisa sollecitazione dei sindaci del comprensorio, del presidente della provincia e del leader del movimento "Diritti civili" Franco Corbelli. A tal fine, importante è stata anche la disponibilità dichiarata dalla presidente della Regione, Iole Santelli, alla istituzione della fermata". Ad affermarlo è la parlamentare del Pd, Enza Bruno Bossio, che aggiunge: "Si tratta di un primo obiettivo raggiunto, del quale ringrazio Trenitalia e tutte le istituzioni impegnate per questo risultato, ma occorre ancora mantenere alta l'attenzione e l'impegno: è opportuno, a questo punto, che si pervenga - prosegue la deputata - ad una intesa organica tra Regione, RFI e MIT che consenta in primis il mantenimento del Fracciargento oltre il termine contrattuale di settembre e la realizzazione del nodo ferroviario strategico a Settimo di Montalto Uffugo. In questo modo ne gioverebbe il sistema logistico e di collegamento lungo l'asse ferroviario Tirreno-Jonio e andrebbe a compimento una strategia complessiva di investimenti, intrapresa dalla Regione già dai tempi della presidenza di Mario Oliverio, che per primo finanziò in via sperimentale il collegamento Sibari-Bolzano. La mole di passeggeri dimostra il valore del servizio reso e spinge tutti gli attori istituzionali a irrobustire con ulteriori investimenti il piano infrastrutturale per la Calabria".