Calcio
 

Amoruso e Marino a Reggina Tv: "Denis fa la differenza, sa segnare in tutte le maniere"

amoruso600Con i saluti e gli incoraggiamenti del massimo dirigente Luca Gallo, sono cominciate venerdì sera le trasmissioni di Reggina Tv. Una puntata di presentazione, con la squadra composta da Michele Favano, Giorgia Rieto, Paolo Amedeo, Paolo Ficara e Franco Polimeni, è servita a far respirare il clima attuale attorno alla Reggina. Tra poco più di 24 ore avrà inizio il campionato di Serie C per gli amaranto, la voglia di riscatto è enorme.

Anche il mister Mimmo Toscano ha formulato gli auguri per l'iniziativa del canale web ufficiale, rimarcando quello che è il proprio stato d'animo quando si sta per scendere in campo: "Ho lo stesso entusiasmo della città, lo voglio trasmettere a questi ragazzi".

Subito ospiti "esterni" importanti, coinvolti telefonicamente dal direttore Maurizio Insardà. Pierpaolo Marino, tornato all'Udinese dopo le esperienze tra le scrivanie di Napoli ed Atalanta, conosce molto bene il nuovo acquisto German Denis: "L'operazione Denis mi ricorda quella che feci io col Pampa Sosa a Napoli – ha sottolineato il dirigente bianconero a Reggina Tv – Segnò gol determinanti nelle due promozioni dalla C alla A, continuando a segnare anche in massima serie. I pregi di Denis sono il coraggio e la forza fisica, oltre ad un ottimo bagaglio tecnico: ha segnato con lo scavino, in acrobazia e soprattutto di testa. Sa far salire la squadra, è una punta di sfondamento".

Nicola Amoruso, grande bomber nelle stagioni trascorse in Serie A, ha avuto parole al miele per il nuovo corso amaranto: "È arrivato un presidente che ama la Reggina, sta facendo di tutto per riportarla in alto. L'amore tra me e la Reggina è nato subito: città e tifoseria mi hanno regalato grandi emozioni. La seguo da tifoso. È arrivato un giocatore come Denis che fa la differenza".