Catanzaro
 

Catanzaro, Amministrazione incontra cittadini Sant'Antonio. Battaglia: "Così miglioriamo il quartiere"

"Ai residenti di Sant'Antonio abbiamo illustrato le iniziative finalizzate a migliorare la qualità della vita nella zona".

Lo ha affermato il consigliere comunale Demetrio Battaglia, che nei giorni scorsi ha affiancato il sindaco, Sergio Abramo, nell'incontro con una delegazione di abitanti del quartiere.

"La ragione di queste riunioni è quella di entrare nello specifico dei tanti progetti che l'amministrazione ha in cantiere per le diverse aree della città", ha aggiunto Battaglia. "Circa un mese fa, con l'approvazione da parte della Giunta, il Comune guidato da Abramo ha chiuso l'iter propedeutico alla realizzazione di una bretella fra via Tommaso Campanella e la strada che porta alla chiesa di Madonna di Pompei", ha sottolineato il consigliere spiegando, insieme al primo cittadino, "l'opera più importante, dal punto di vista strutturale, che interesserà il quartiere di Sant'Antonio nei prossimi mesi".

"Grazie a una rimodulazione di un mutuo con la Cassa depositi e prestiti – ha detto ancora Battaglia - il Municipio, tramite anche l'azione incisiva dell'assessore al ramo, Franco Longo, ha potuto porre le basi per questo fondamentale intervento di messa in sicurezza e razionalizzazione della viabilità della zona. Si tratta di un lavoro costoso, che prevede un impegno di spesa di circa 400mila euro, ma che avrà notevoli benefici sulla gestione del traffico in entrata o in uscita dell'arteria principale che attraversa Sant'Antonio e Mater Domini collegando il centro della città a Gagliano e Gimigliano".