Cosenza
 

Cosenza, Morra (M5S): “Ecco il ‘consulentificio’ di Occhiuto, arriva Sgarbi”

"Apprendiamo, da notizie riportate sui social, che il Sindaco di Cosenza avrebbe dato una consulenza a Vittorio Sgarbi. Il "consulentificio con i soldi dei cosentini" del primo cittadino continua a produrre incarichi ad amici a quattro euro....si fa per dire.

Questa volta si parla di Vittorio Sgarbi che, dopo aver lasciato "il nulla" come attività svolta da Assessore al Centro Storico, quasi tracciando il solco dell'abbandono poi seguito anche da chi lo ha sostituito, oggi incassa una nomina da consulente. Ultimamente era tornato "agli onori della cronaca" per essersi ripreso in video, seminudo nel bagno di casa sua mentre inveiva contro chiunque, oppure da ospite in trasmissioni televisive ad inscenare risse continue.

L'ultima volta che abbiamo avuto notizie a Cosenza di Vittorio Sgarbi è stato nell'ultima campagna elettorale, quando "scese in campo" a sostegno dei candidati locali di Forza Italia, poi tutti sonoramente bocciati dagli elettori. Oggi Sgarbi diventa Direttore Artistico dei BoCS Art ed è l'ennesimo consulente che viene nominato dal primo cittadino di Cosenza. Non riusciamo più a stare dietro alle brutte notizie che arrivano dal Palazzo di Città, notizie che offendono i cosentini e diffondono una cattiva immagine di Cosenza. Siamo certi però che al peggio non c'è mai fine, quindi presto ci potrebbero essere altre brutte notizie per noi tutti cittadini". Lo afferma del Portavoce al Senato Nicola Morra (M5S).