Cosenza
 

Castrovillari: si è spento il giornalista Antonio Laurito

Antonio Laurito , giornalista castrovillarese, voce storica di radio locali e volto altrettanto indimenticabile prima di Televiva e poi di Metrosat è scomparso nella tarda serata di ieri all'età di 68 anni.Ha sempre raccontato i fatti del proprio Territorio con garbo, capacità e professionalità. Era malato da tempo. Non era sposato. La sua vita è stata caratterizzata dall'impegno costante per il Lavoro che svolgeva profondendo dedizione e amore nel segno "del cronista per passione". Indimenticabile come semplicità e capacità umana nell'interloquire. Una testimonianza che famigliari come colleghi ed amici non dimenticheranno.I funerali si svolgeranno domani, sabato, alle ore 15 nella basilica minore di San Giuliano a Castrovillari , nel rione Civita, centro storico del capoluogo del Pollino. Lo piangono coloro che negli anni gli hanno lavorato a fianco come colleghi ed amici che conoscevano la sua signorilità franca quanto genuina come il suo temperamento. Lo ricorda il sindaco della città di Castrovillari a nome e per conto anche dell'Amministrazione sottolineando in una propria dichiarazione alla stampa le peculiarità umane e professionali di Laurito, indimenticabile come i suoi modi corretti quanto rispettosi dell'altro.