Cosenza
 

Mendicino (Cs), partono i lavori di ristrutturazione delle case popolari

Immediatamente dopo Pasqua inizieranno gli interventi necessari a garantire una vita più sana e confortevole per tanti cittadini mendicinesi, che abitano le strutture residenziali popolari appartenenti al comune di Mendicino.Un progetto avviato nel 2015 dall'assessore all'urbanistica Irma Bucarelli, che dopo un lungo iter burocratico arriva al suo compimento con lo stanziamento di un finanziamento di ben 196mila euro

«Attribuiamo grande importanza a questi progetti – spiega l'assessore Irma Bucarelli – perché riteniamo fondamentale non solo mantenere in buono stato il patrimonio esistente, ma anche adeguarlo, laddove possibile, ricorrendo alle nuove tecniche a disposizione.Si tratta di un progetto pensatoper rispondere unicamente ad esigenze concrete, che ho seguito dall'inizio alla fine, nel quale pochi credevano, ma portato a termine dall'amministrazione comunale che rappresento, con impegno e determinazione, perché il nostro unico intento è migliorare la qualità di vita dei nostri concittadini».

Il programma di recupero e razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di proprietà dei comuni, approvato con Decreto Regione Calabria del 29 dicembre 2017, prevede una serie di interventi di manutenzione straordinaria e di efficientamento energetico, adeguati allo status degli immobili, parte dei quali in evidente situazione dimancanza di agi,inadeguatezza energetica, assenza abbattimento barriere architettoniche e con importanti problemi di infiltrazioni, muffe e fluorescenze, carenze alle quali non si era mai intervenuto prima d'ora.