Cosenza
 

Molesta ragazzina di 13 anni a Cosenza, fermato 29enne 

carabinieri500Un 29enne originario della Guinea e' stato fermato dai carabinieri con l'accusa di essere il responsabile delle molestie subite giovedi' scorso da una tredicenne nel centro di Cosenza, mentre stava tornando a casa. L'episodio era stato denunciato ai carabinieri del Comando provinciale dai genitori della ragazza, ai quali la tredicenne aveva riferito dell'aggressione subita. All'identificazione del 29enne, che e' stato portato in carcere, si e' giunti attraverso la visione delle immagini registrate dalle telecamere del sistema di videosorveglianza. Il giovane, inoltre, e' stato riconosciuto come il responsabile dell'aggressione dal padre della ragazza che l'ha subita.