Cosenza
 

Corigliano-Rossano (Cs), il 29 luglio il secondo consiglio comunale

Il secondo Consiglio Comunale di Corigliano-Rossano si terrà nuovamente nella sala delle adunanze consiliari di Piazza Santi Anargiri, nel centro storico dell'area urbana di Rossano. La decisione è scaturita a seguito di un approfondito sopralluogo dal quale è emerso che quella di Corigliano, inutilizzata da almeno due anni, sia dal punto di vista logistico che funzionale non avrebbe potuto garantire la partecipazione del pubblico, che si prevede corposa per l'importanza e l'interesse dei punti inseriti nell'ordine del giorno. Il prossimo consiglio comunale, previsto per il mese di agosto, si terrà sicuramente nella sala delle adunanze di Corigliano, sulla quale sono già stati predisposti interventi di manutenzione e pulizia.

È quanto fa sapere il Presidente del Consiglio Marinella Grillo ribadendo l'impegno per l'intero territorio della Città di Corigliano-Rossano.

Nomina e designazione di rappresentanti comunali presso enti, aziende ed istituzioni; assestamento e salvaguardia degli equilibri di bilancio. Sono, questi, alcuni dei principali punti all'ordine del giorno dell'assise civica, convocata per Lunedì 29 Luglio, alle Ore 18.

In caso di seduta deserta il consiglio si riunirà in seconda convocazione per le ore 18 di Mercoledì 31.

Tra i 5 punti oggetto di confronto e discussione anche i ritardi per la realizzazione del terzo Megalotto SS 106; punto richiesto dai consiglieri di minoranza.