Cosenza
 

Coronavirus, Lavia (Ust Cisl): “Vicini a Oriolo e al suo Sindaco”

«La Cisl provinciale – dichiara Giuseppe Lavia, Segretario Generale dell'UST Cisl di Cosenza – esprime solidarietà alla comunità di Oriolo, per la quale, in seguito al verificarsi di una serie di casi di contagio da Covcid-19, la Regione Calabria ha adottato in via cautelativa misure restrittive a salvaguardia della salute pubblica. La Cisl è vicina in questa prova personale al Sindaco, Simona Colotta, e le augura di superare al più presto la difficoltà del momento.

Colgo l'occasione – prosegue Lavia – per esprimere ancora una volta apprezzamento per il lavoro di tutti i Sindaci, impegnati in condizioni difficili e proibitive, con armi spuntate, nel contrastare questa epidemia, in silenzio, senza polemiche, al servizio delle proprie comunità, a rischio della propria salute. Ed è da loro e da una grande alleanza tra istituzioni locali e forze sociali che il nostro territorio dovrà ripartire, per affrontare le conseguenze di questa emergenza sull'occupazione e sulla coesione sociale».