Cassano All’Ionio: presidente Centro Studi "Giorgio La Pira": "E' l'ora della responsabilità e della coesione"

"E' l'ora della responsabilità. E' il momento della coesione, lo richiede il momento e non farlo sarebbe come andare contro la logica e la storia".

E quanto afferma in una nota Francesco Garofalo, Presidente del Centro Studi "Giorgio La Pira" di Cassano All'Ionio.

Di fronte ad un evento epocale, anche a Cassano, dobbiamo dare il meglio di noi stessi per andare oltre le "macerie" della situazione contingente che viviamo. È il tempo questo, di nuove politiche che siano nel segno dell'etica dove abitano una migliore e qualificata sanità, un nuovo welfare che mette al centro l'uomo con le sue molteplice difficoltà e sofferenze. E affinchè non restino ancora una volta etichette su contenitori vuoti è imprescindibile mettere, qui e ora, investimenti: questo sarà il segno tangibile della gratitudine di chi è classe dirigente verso i propri amministrati, che va al di là del ruolo di maggioranza e di opposizione.

E' in gioco – ha proseguito Garofalo -, la credibilità di ciascuno di noi, il futuro delle nostre ragazze e ragazzi, che hanno tutto il sacrosanto diritto di vivere il loro tempo, purtroppo, segnato da una profonda ferita del coronavirus. È l'intelligenza che si fa cuore, che si fa responsabilità, che si fa serietà, che si fa impegno, che si fa buon senso.

Il Consiglio Comunale – evidenzia ancora -, nella sua interezza, da subito è chiamato ad un piano straordinario di misure in grado di fronteggiare una crisi senza precedenti. La predisposizione del nuovo bilancio deve essere in gran parte orientato attuando ogni forma di equità fiscale che passa prima di tutto dal taglio netto e consistente dei tributi che gravano su quanti subiscono in maniera diretta gli effetti della crisi, ogni sforzo deve essere compiuto verso le fasce più deboli della popolazione, verso gli anziani e quanti soffrono gravissime malattie, abbattendo ed eliminando ogni forma di spesa superflua.

Unanime è pretendere e senza fare sconti a nessuno, che anche a Cassano, ci siano servizi sanitari al passo con i tempi a mai più viaggi della speranza.

Questa pandemia - ha concluso Garofalo . ci ha insegnato che siamo tutti sulla stessa barca e adesso è l'ora della responsabilità.

La storia ci giudicherà, verrà il tempo dei bilanci, tutti avranno la possibilità di sindacare. Ci sarà tempo per tutto, ma questo è il tempo dell'azione. Occorre agire subito e con la massima determinazione, con assoluta speditezza.

Creato Sabato, 04 Aprile 2020 13:16