Cosenza
 

San Donato di Ninea (Cs), il sindaco: "Acquistate mascherine destinate a famiglie, forze dell'ordine, dipendenti e commercianti"

"Emergenza Coronavirus, saranno destinate ai nuclei familiari del territorio, alle forze dell'ordine, agli esercizi commerciali e ai dipendenti comunali le mascherine che l'Amministrazione Comunale è riuscita a reperire ed acquistare da un'azienda del territorio che ha riconvertito la sua produzione".

È quanto fa sapere il Sindaco di San Donato di Ninea (Cs) Jim di Giorno sottolineando che l'investimento comunale per garantire una maggiore sicurezza e protezione ai soggetti più esposti è stato possibile anche grazie al generoso contributo di alcune esperienze imprenditoriali dell'area.

Quelli acquistati sono dispositivi di protezione individuale, in tessuto, igienizzabili e facilmente riutilizzabili e saranno distribuite in questi giorni.

Il ringraziamento dell'istituzione pubblica a nome di tutta la comunità va alla LT Costruzioni SRL, alla Cima Costruzioni Generali SRL, all'azienda di Vigilanza ORASIS SRL di Rende, all'Associazione Arco di Roggiano Gravina, all'impresa Sorace Santo di Malvito e alla signora Francesca Taylor di Santa Monica (California) che con il loro prezioso contributo hanno permesso più facilmente il raggiungimento del nostro obiettivo. Di Giorno coglie l'occasione per ringraziare la signora Angela Adelizzi per la realizzazione volontaria e donazione di 170 mascherine in tessuto consegnate al Comune.