Cosenza
 

Fase 3, il Comune di Cosenza partecipa al bando ministeriale per l’adeguamento degli spazi scolastici

"Pur se sinceramente preoccupati per la enorme mole di responsabilità che investe la Scuola in vista della riapertura a settembre e per il ritardo con cui il Governo ha finalmente varato il piano scuola, ci sentiamo di dovere e potere tranquillizzare i Consiglieri comunali che dalle pagine dei quotidiani locali hanno invitato l'Amministrazione cittadina, in caso non avesse già provveduto, a presentare la propria candidatura al bando ministeriale che prevede la possibilità di ammettere a finanziamento interventi di adattamento e adeguamento funzionale di spazi e ambienti e scolastici".

Lo precisa l'assessore alla scuola Matilde Spadafora che aggiune "l'iter del Bando è iniziato da tempo, il Comune si è naturalmente attivato, in maniera coordinata, per avviare le richieste procedure di partecipazione". Nell'occasione, l'assessore Spadafora riferisce della proficua interlocuzione in atto, fin dallo scorso mese di maggio, con i Dirigenti scolastici. "Già allora – conclude – ho chiesto loro di monitorare per tempo i bisogni emergenti legati alle disposizioni nazionali che erano già prevedibili, seppure ancora non ufficializzate".