Fronte del Palco
 

Il “Bridal Fashion Show” trionfa al Wedding Expo 2019 di Gioia Tauro (RC)

Lusso ed eleganza questi gli ingredienti del "Bridal Fashion Show". L'esclusivo evento, organizzato dalla Camera Nazionale Giovani Fashion Designer ha trionfato al Wedding Expo 2019 di Gioia Tauro ed ha sancito il gran finale della più importante fiera in Calabria dedicata al mondo degli sposi ed alla casa, organizzata dalla Società Mediterranea Comunicazioni di Antonio Rositano e Daniele Iamundo. Il pubblico è stato letteralmente stregato dalle incantevoli creazioni degli stilisti, che hanno presentato le collezioni 2020 di abiti da cerimonia e da sposa. Fashion designer talentuosi e nomi affermati nel mondo della moda a livello nazionale ed internazionale. Grande soddisfazione da parte degli organizzatori, Alessandra Giulivo e Dario Caminiti, rispettivamente presidente e direttore generale della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer, per il successo ottenuto dall'intero evento. Ad aprire il défilé l'eccellenza del Made in Italy, Noemi Azzurra Neto Dell'Acqua, stilista per il brand Davida Sposa. La fashion designer ha preso le redini dell'azienda di famiglia in maniera esemplare per far conoscere il suo Made in Calabria a livello nazionale ed internazionale e quest'anno festeggia i suoi primi 15 anni di attività. La nuova collezione è nata da una considerazione personale della designer, da un suo modo di concepire la femminilità: ci si può sentire estremamente femminili con abiti a gonna ampia, ricamati e con strati di tulle oppure con un abito dal taglio maschile scivolato e molto semplice. La donna che lei veste quest'anno è una donna dal carattere strong che ha imparato a riconoscere l'esistenza di piccole insicurezze ed è pronta ad affrontarle e farne tesoro. Non vive nel perfetto ma abbraccia l'imperfetto. Una sposa che sconfina il concetto di abito ed arriva ad una concezione di "opera d'arte". Spazio poi al glamour ed alla bellezza sartoriale degli abiti da sposa e cerimonia proposti dalla stilista Mariateresa Furfaro con il suo brand FeMme. La collezione si è ispirata all'eleganza, alla leggerezza ed alla forza dell'antico fiore di Tarassaco, il "Dente di Leone". Le creazioni sono state perciò un omaggio a tutte le donne: delicate ma forti. Le linee morbide e leggere, hanno disegnato la silhouette in modo raffinato. I dettagli preziosi, le sete e i pizzi sono stati sapientemente accostati per ottenere un look ricercato ed elegante.

Le tinte sono variate dai colori pastello a quelli più decisi, mescolandosi tra loro in giochi li luci oro e argento. Eterea, la sposa presentata dalla giovane eccellenza del Made in Italy, Antonino Cedro, stilista del brand Antonino Cedro Couture. Una collezione dal nome "Passione". Un vero inno all'amore, quello con la A maiuscola, che poi sfocia nell'unione del sacro simbolo del matrimonio e della famiglia e quello che lui nutre nei confronti del proprio lavoro. Una personalità vincente poiché in pochissimo tempo, è riuscito a farsi strada nei meandri del mondo della moda. Attraverso un'attenta ricerca, lo stilista ha miscelato il classico al moderno, il principesco al particolare dando vita a capi eleganti, raffinati e sensuali. Ogni abito è stato realizzato con una meticolosa cura per i dettagli dopo una scelta accurata dei tessuti più pregiati: la pura seta, il duchesse, il raso di seta, una miscela di pizzi, pietre e perle ricamati, fiori e Swarovski. L'abito di punta ha incarnato lo stile dello stilista: stile nude look a sirena in tulle, con 5 tipi di ricami, piume ed applicazioni floreali in perle e Swarovski. Importante e fondamentale il meticoloso lavoro svolto dalle sapienti mani dell'hair stylist Chp di Maria e Nancy Porcaro e la make-up artist Luisa Gagliostro che hanno curato le acconciature ed il trucco non solo delle modelle ma di tutti i protagonisti dell'evento.