Reggio Calabria
 

L'Agenzia del cittadino apre in riva allo Stretto con il progetto ReggioLab dell'associazione Cult3.0

L'Agenzia del cittadino apre i battenti nella città dello Stretto grazie ad un'iniziativa dell'associazione culturale Cult3.0, presieduta da Alessandro Grilletti, che ha dato vita al progetto gratuito ReggioLab.

Si tratta di un percorso di cittadinanza attiva e responsabile indirizzato a stimolare la libera partecipazione e il confronto costruttivo con le pubbliche amministrazioni e le istituzioni che governano il territorio.

Base operativa del progetto la stessa sede dell'associazione Cult3.0, che ha attivato l'Agenzia del cittadino, quale strumento di confronto e progettazione a partire dalle proposte della gente, ma anche di monitoraggio e segnalazione delle eventuali emergenze che si dovessero verificare sul territorio comunale.

Insomma, come ha spiegato il portavoce dell'associazione Cult3.0, la giornalista Emilia Condarelli: "ReggioLab è un laboratorio sociale che, partendo dall'amore per il territorio e dalla convinzione che rimboccarsi le maniche per offrire ciascuno il proprio contributo possa realmente favorire il miglioramento delle condizioni sociali e il progresso di una comunità, offre ai cittadini un luogo e una piattaforma di lavoro per costruire insieme futuro" .

Tanto più – prosegue Emilia Condarelli - in una realtà come la nostra, troppo spesso aggredita, maltrattata e, purtroppo, il più delle volte incapace di credere in se stessa e puntare sui propri talenti e le proprie risorse. Da questa considerazione e dall'orgoglio di un'appartenenza nasce lo slogan dell'associazione: Cultura calabrese in azione".

Coordinatore del progetto firmato dell'associazione Cult 3.0 è stato nominato il socio Giuseppe Pinto, considerato il suo particolare impegno negli anni verso il territorio.

"E' una sfida importante per la città dello Stretto quella che lanciamo con questa iniziativa di Cult3.0, in quanto consente ai cittadini di offrire il proprio contributo di idee e far sentire la propria voce per disegnare una Reggio migliore, più funzionale e più bella. – ha dichiarato il neo-coordinatore Giuseppe Pinto - Spero di cuore che la gente sia pronta a raccogliere questa grande opportunità".

Lo sportello è operativo, in via Glauco 15 A, tutti i martedì dalle ore 18,00 alle ore 20,00 e può essere contatto telefonicamente al 392.0101986, o scrivendo alla mail dell'associazione ( Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ) segnalando in oggetto ReggioLab – Agenzia del cittadino.