Reggio Calabria
 

Reggio, Costantino (Fsi Usae): “Bene risultati raggiunti dall’Unità operativa di Oncologia con Correale”

"In Calabria e in particolar modo nella provincia di Reggio non è tutta malasanità perchè oggi possiamo dire con grande orgoglio che presso l'Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria una grande realtà di eccellenza è l'Unità Operativa di Oncologia guidata dal Primario Dottore PierPaolo Correale con l'intera equipe professionalmente di prima qualità di Medici e Infermieri".

Il Segretario Provinciale della Fsi Usae Paolo Costantino esprime "grande soddisfazione per i risultati raggiunti dal Dottore Correale che ha portato il servizio di Oncologia a grandi livelli , tanto è vero che ha triplicato le prestazioni erogate contribuendo a una forte diminuzione di quasi il cinquanta per cento della migrazione sanitaria extra Regione.

Grazie al Dottore Correale e alla sua equipe e con le nuove cure praticate questa unità operativa è diventata un centro di eccellenza a livello nazionale e di conseguenza anche l' ospedale Metropolitano ha avuto il suo riconoscimento sia dalla Organizzazione della sanità Italiana che Europea".

Il Segretario Provinciale della Fsi Usae fa un appello "alla politica e alle istituzioni a non abbandonare questa grande realtà che non solo porta in alto tutta la Calabria ma è motivo di orgoglio per la città di Reggio Calabria che finalmente raggiunge un obiettivo grazie a uomini preparati e onesti come il Dottore Correale".