Reggio Calabria
 

Erasmus Plus: due settimane di intenso e proficuo lavoro al Guerrisi di Cittanova

Il Liceo Scientifico M. Guerrisi di Cittanova, nell'ambito dei progetti Erasmus +, ospiterà nei prossimi 15. giorni le delegazioni di diversi Paesi Europei. Ricordiamo che il Guerrisi detiene il record europeo di progetti Erasmus+ approvati, per tale ragione continuamente si realizzano mobilità in entrata ed uscita; ciò rappresenta un vanto per la Dirigente Angela Maria Colella che ha fortemente promosso le iniziative ed organizzato un ricco programma coinvolgendo docenti, studenti, famiglie e maestranze locali. In sintesi la proposta della DS comprende lezioni, eventi culturali ed uscite sul territorio, facendo così diventare la scuola fucina di saperi e laboratorio di conoscenza nonchè ambiente interculturale, con una grande ricaduta positiva su tutta la popolazione scolastica. Durante la prima settimana (dal 24 al 30 Marzo) Il Liceo Guerrisi, vedrà la partecipazione di docenti e alunni provenienti da Romania, Lituania e Turchia con un progetto dal titolo "US- ICT- The role of ICT tools in motivating, learning, and increasing the quality of education", basato sulle tecnologie informatiche applicate alle discipline scientifiche; nello specifico, dopo le lezioni sul coding con il programma Scratch, realizzate nel corso della prima mobilità in Turchia, a Cittanova gli studenti, coadiuvati da docenti universitari, della scuola e da esperti, approfondiranno lo studio di VBA (visual basic application) per la risoluzione di problemi matematici, scientifici e della fisica. La seconda settimana (dal 31 Marzo al 6 Aprile) vedrà protagonisti docenti e alunni provenienti da Portogallo, Polonia, Repubblica Ceca, Grecia e Romania, in questa occasione gli studenti saranno graditi ospiti presso le famiglie degli alunni, integrandosi e condividendo la quotidianità. In tale circostanza si tratteranno i temi dell'Astronomia, con il progetto "Four Seasons in the Sky", che prevede lo studio del cielo e dei fenomeni astronomici nelle quattro stagioni dell'anno; a Cittanova peraltro si approfondirà il cielo nel periodo primaverile. Docenti universitari ed esperti, faranno delle lezioni utilizzando laboratori e l'innovativo planetario presente all'interno del Liceo Guerrisi.

Il Liceo Scientifico M. Guerrisi vanta al suo interno due campioni italiani di Astronomia, che porteranno la loro qualificata esperienza agli ospiti stranieri. La visita dei partner europei sarà naturalmente una gioiosa occasione di incontro e di scambio che offrirà l'opportunità di far conoscere il nostro territorio, la nostra cultura e le nostre tradizioni alle delegazioni provenienti dai paesi e dalle scuole d'Europa.