Reggio Calabria
 

Sequestro droga nel porto di Gioia Tauro (RC), Morra incontra finanzieri: "Ottimo lavoro"

Il senatore Nicola Morra, presidente della Commissione parlamentare antimafia, al termine di alcuni impegni nel Reggino, nel pomeriggio ha fatto visita nella sede della prima compagnia porto della Guardia di Finanza di Gioia Tauro, per congratularsi con i finanzieri che si sono resi protagonisti, unitamente a carabinieri e funzionari dell'Agenzia delle dogane, dell'imponente sequestro di cocaina occultato in un carico di banane provenienti dal Sudamerica. Morra, nel ringraziare i finanzieri per il loro impegno e per il difficile servizio che svolgono "come in guerra e stando in trincea" li ha esortati ad essere orgogliosi di quello che fanno, "dipendendo anche da loro il futuro del nostro Paese".