Reggio Calabria
 

Castorina (PD): “Misure del Governo primo importante passo per i Comuni e le famiglie, aspettiamo risposte dall’Europa”

"La situazione di emergenza nazionale ha rideterminato le priorità degli enti locali ed ha visto il nostro primo cittadino Giuseppe Falcomatà in prima linea insieme al presidente di ANCI De Caro nella richiesta di intervento da parte del governo Conte.

Le misure prevista da parte del governo nazionale prevedono lo stanziamento di 400 Milioni di Euro e l'anticipo di 4,3 milioni di euro come anticipazione del fondo di solidarietà, misure che vanno pertanto in favore delle famiglie e degli enti locali e che prevedono inoltre una detassazione sulle donazioni.

Queste misure sono positive ed incoraggianti e fanno parte del pacchetto di richieste che Anci ha richiesto al governo e che il Sindaco Giuseppe Falcomatà e l'intero gruppo del Partito Democratico a Reggio Calabria hanno posto come elemento essenziale e prioritario per la sopravvivenza degli enti locali.

Ora ci aspettiamo una risposta seria da parte dell'Europa rispetto alle misure economiche per fare fronte all'emergenza a partire dalle posizioni che dovrà assumere e che ancora ad oggi non ha assunto la Presidente della Commissione Europa". Lo afferma in una nota Antonino Castorina della Direzione Nazionale del Partito Democratico e Consigliere della Città Metropolitana di Reggio Calabria delegato al Bilancio ed alle Politiche Comunitarie.