Vibo Valentia
 

Coronavirus: il ringraziamento del Rotary Club di Nicotera Medma agli operatori in prima linea

Il coronavirus ha bloccato tutti in casa, ma non le attività rotariane, anche se ridotte! Le condizioni sanitarie impediscono incontri, ma questi vengono eseguiti via Skype con tutti i soci, consentendo di programmare ed organizzare il prossimo futuro. Il Rotary Club di Nicotera Medma ha voluto ringraziare gli operatori in prima linea che stanno adoperandosi per il bene comune: le Forze dell'Ordine, i Vigili Urbani, i farmacisti, la Protezione Civile, i medici di base, i parroci e le suore di Nicotera, consegnando agli stessi una colomba artigianale realizzata dalla pasticceria Garruzzo, con una lettera di accompagnamento, per manifestare vicinanza ed affetto.

Un segno semplice che, però, tende a comprovare come l'associazione sia vicina a tutte le persone che operano per il bene della collettività, anche a rischio della propria vita. In un momento così difficile e drammatico e con limitazioni pesanti nei movimenti, l'unico modo per sostenere coloro che hanno operato ed operano per garantire il rispetto della legge e per dare conforto alla popolazione allarmata e impaurita, è la prossimità. Un modo semplice per stare accanto a persone che concorrono attivamente al mantenimento dell'ordine pubblico, al sostegno delle fasce deboli, alla salvaguardia della fede e della speranza. A tali persone il Rotary Club di Nicotera Medma, con il suo presidente Antonina Marrari e tutti i soci, ha voluto esprimere il massimo affetto con un forte gesto significativo sia sotto l'aspetto morale che umano.