Vaccari (Pd): "Al centrodestra interessano le poltrone"

"Il centrodestra in Calabria litiga oggi in campagna elettorale e continuerà a farlo anche dopo, non sono i temi ed i problemi dei calabresi ad interessarli, ma la spartizione di potere. Le poltrone"

Lo dichiara Stefano Vaccari, responsabile nazionale dell'organizzazione del Partito Democratico, durante un'iniziativa politica a Santo Stefano d'Aspromonte.

"Il nostro obiettivo in queste ultime due settimane di campagna elettorale è quello di riuscire a parlare al maggior numero di persone per spiegare che c'è un' alternativa in campo rappresentata dalla competenza e dalla capacità di Amalia Bruni e della sua coalizione di cui il Partito Democratico è perno indiscusso e che si candida ad esser il primo partito della Calabria.

Oggi Salvini a Rosarno ha chiesto il voto per essere il primo partito, omettendo di chiarire le relazioni di alcuni suoi candidati con esponenti della ndrangheta e mandando un messaggio chiaro ai suoi alleati sulla leadership"

Sulla riorganizzazione del Partito Democratico della Calabria, Vaccari ha aggiunto: "Anche alla Calabria abbiamo chiesto di svolgere i congressi entro il 19 di dicembre prossimo, ad ogni livello. Finite le elezioni si può mettere a lavorare su questo"

Creato Giovedì, 16 Settembre 2021 21:52