Vibo Valentia
 

Gianni Albano nuovo capo della Squadra Mobile di Vibo Valentia

AlbanoGianniDal primo dicembre il vice questore aggiunto della Polizia di Stato Gianni Albano ha assunto la direzione della Squadra mobile di Vibo Valentia in sostituzione del vice questore aggiunto Fabio di Lella, assegnato alla Questura di Nuoro. Albano, di 37 anni, originario di Veglie (Lecce), entrato in amministrazione 12 anni fa, ricopre questo incarico dopo un anno trascorso a Cosenza in qualita' di vice dirigente della Squadra mobile.

Dopo due anni di formazione alla Scuola superiore di Polizia a Roma, Albano ha prestato servizio come vice dirigente della Polizia stradale di Alessandria fino al 2014. Nello stesso anno e' stato nominato commissario capo al Commissariato di Pisticci (Matera) e, da novembre 2015, ha retto il Commissariato di Ostuni dove, durante la sua permanenza, gli e' stata consegnata l'onorificenza di Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana conferita dal Presidente della Repubblica per aver dimostrato di possedere un incondizionato senso del dovere ed elevate capacita' professionali. Albano ha diretto anche la Squadra Volanti di Matera.