Anci Giovani, a Catanzaro la prima assemblea provinciale

Si è svolta ieri, giovedì 18 Ottobre, presso la sala consiliare della Provincia, la prima assemblea Anci Giovani Catanzaro indetta dal neo coordinatore Rosario Mirarchi, vicesindaco del comune di Stalettì.
Alla presenza del Presidente Anci per la Regionale Calabria Gianluca Callipo, del coordinatore regionale Anci Giovani Marco Porcaro, si è discusso della costituzione del coordinamento provinciale Anci Giovani, che sarà presentato nei prossimi giorni, e coinvolgerà la gran parte dei comuni della provincia.
Punti all'ordine del giorno, oltre la costituzione del coordinamento, la divulgazione del "Manifesto dei giovani amministratori per un Italia Sostenibile". Un manifesto composto da nove punti: Energie rinnovabili, uso sostenibile del suolo, economia circolare, adattamento ai cambiamenti climatici mobilità sostenibile, tutti temi attuali proposti dall'ANCI giovani all'assemblea nazionale, da far sottoscrivere alle amministrazioni, come impegno – si legge in un comunicato stampa dell'Anci Catanzaro - ad intraprendere un percorso di cambiamento che trasformi buone pratiche presenti sui territori in politiche per lo sviluppo sostenibile del nostro Paese. Presente all'incontro il giovane Presidente del Consiglio del Capoluogo Marco Polimeni

Il Coordinatore Provinciale Rosario Mirarchi dopo i ringraziamenti per l'incarico ricevuto, ha affermato: "Il nostro impegno sarà volto a coinvolgere il maggior numero possibile di giovani amministratori della nostra provincia, affinché le problematiche, le preoccupazioni, le idee e l'esperienza di ogni singolo diventino quelle di tutti noi. La Calabria ha bisogno di una classe dirigente volenterosa, determinata e competente. Noi ci siamo e certamente ci saremo".

Creato Venerdì, 18 Ottobre 2019 15:11