Crotone
 

Carrefour Crotone, Laforgia: "Silenzio inaccettabile"

"Bisognerebbe smetterla con i battibecchi da galli nel pollaio nella maggioranza e concentrarsi sulle priorita' del Paese, a partire dal lavoro. In questi giorni 52 persone sono state licenziate con un messaggio su whatsapp dalla loro azienda. Sto parlando della vicenda di Carrefour a Crotone. Il silenzio della politica dinanzi a questi episodi e' imbarazzante e non piu' accettabile". Cosi' Francesco Laforgia, senatore di Leu e coordinatore del movimento politico e'Viva, che ha annunciato di avere presentato un'interrogazione al Ministro del Lavoro in merito al licenziamento dei lavoratori del Carrefour d Crotone.