Reggio Calabria
 

Marco Pinna Photoeditor di National Geographic Italia a Reggio per dirigere il quinto modulo del Bluocean’s Workshop corso di alta formazione fotogiornalistica

Marco Pinna, photoeditor di National Geographic Italia e Direttore dell'Umbria World Fest, dirige a Reggio il 5° modulo del Bluocean's Workshop, in corso dal 16 al 18 novembre. L'appuntamento didattico fa parte del programma del Corso di Alta formazione in fotografia documentaria e reportage.

La sessione didattica dal titolo "Lavorare per National Geographic" prevede un programma full immersion di tre giorni che propone ai partecipanti, provenienti da diverse Regioni, una specifica conoscenza dei dettami e delle politiche editoriali e artistiche del mondo NatGeo.

Dalla storia di National Geographic fino alle evoluzioni più recenti della rivista. Tutto secondo i

dettami di National Geographic: l'importanza dell'idea, come si affronta un commissionato; preparazione, consultazioni e storyboard. L'importanza della varietà visiva: da come ci si comporta sul campo fino a come si scelgono e devono essere presentate le foto alla rivista. Un programma che perfezionerà l'approccio e la metodologia di lavoro secondo i criteri di National Geographic.

La finalità del workshop è quella di fornire ai partecipanti gli strumenti e le conoscenze necessarie per la realizzazione di un proprio layout in chiave NatGeo.

I successivi 8 moduli del Bluocean's Workshop Corso di Alta Formazione in fotografia documentaria e reportage si articoleranno seguendo un intenso calendario fino a febbraio. Numerosi i corsisti che raggiungeranno Reggio anche da fuori regione.

Sono previsti anche moduli di giurisprudenza, psicologia e scrittura nonché sessioni di studi diretti da direttori di testate giornalistiche e un tirocinio presso gli uffici stampa e marketing territoriale degli Enti partner del progetto Bluocean: Regione Calabria, Comuni di Crotone, Reggio, Vibo Valentia e Villa S. Giovanni.

Il Bluocean's Workshop, patrocinato in esclusiva da National Geographic, giunto alla 10° edizione, da quest'anno, con la collaborazione dell'Università per stranieri di Reggio Calabria, ha valenza accademica con 57 Crediti Formativi Universitari riconosciuti. Negli anni ha registrato negli anni la direzione di grandi maestri della fotografia contemporanea tra cui Carsten Peter Erika Larsen e Lynn Johnson e ha visto negli anni certificare la propria valenza didattica dalla pubblicazione, a cura di propri corsisti, di numerosi servizi anche su testate di rilevanza non solo nazionale come National Geographic Magazine, National Geographic web e l'Espresso.

L'edizione corrente vanta come docenti personalità di rilievo internazionale della fotografia, del fotogiornalismo e del photoediting: Randy Olson, Melissa Farlow, William Daniels, Pietro Masturzo, Tiziana Faraoni, Daniele Zendroni, Marco Pinna, Manila Camarini.

I programmi didattici si sviluppano secondo gli originali dettami del Bluocean's Workshop: moduli d'aula e shooting sul campo, con quest'ultimi che coinvolgeranno locations non solo calabresi.